Fatebenefratelli, ANMIRS: Delegazione ricevuta al Ministero della Salute. Presidio lavoratori. FOTO

Una delegazione dei rappresentanti sindacali dell’ospedale Fatebenefratelli Isola Tiberina è stata ricevuta questa mattina dal Direttore Generale della programmazione sanitaria del ministero della Salute Francesco Bevere, al quale è stata illustrata la drammatica situazione in cui versa il più antico nosocomio della Capitale.

Lo comunica, in una nota, l’ANMIRS, Associazione Nazionale Medici Istituti Religiosi Spedalieri.

“Al dott. Bevere -spiega Donato Menichella, segretario Nazionale ANMIRS, abbiamo spiegato che la ripresa economica del Fatebenefratelli Isola Tiberina non può prescindere dalla salvaguardia dei livelli occupazionali. Bevere ha garantito che si sarebbe fatto portavoce della situazione con il Ministro Lorenzin”.

Prima dell’incontro si era tenuta un’assemblea di tutto il personale del Fatebenefratelli a seguito della quale si è svolta una manifestazione davanti alla sede del ministero della Salute sul Lungotevere a cui hanno partecipato anche le associazioni dei pazienti oltre che tanti lavoratori.

Il prossimo giovedì 13 marzo si terrà in Regione una nuova riunione con la proprietà, i sindacati e la cabina di regia. “Siamo certi che anche il presidente Zingaretti saprà dare un’adeguata risposta all’emergenza che sta colpendo il Fatebenefratelli, evitando che a pagare per colpe di altri siano i dipendenti della struttura” -conclude Menichella