ANMIRS: MEDICI IDI PROCLAMANO SCIOPERO IL 2 LUGLIO

«I medici dell’ospedale Idi (Istituto Dermopatico dell’Immacolata) di Roma e Villa Paola di Capranica (VT) hanno proclamato lo sciopero del personale medico per l’intera giornata di sabato 2 luglio». Lo comunica, in una nota, l’A.N.M.I.R.S., Associazione Nazionale Medici Istituti Religiosi Spedalieri. «In particolare -prosegue la nota- i medici denunciano l’inaccettabile atteggiamento della proprietà che, oltre a non voler garantire l’adeguamento contrattuale spettante da 5 anni e mezzo e a non versare i relativi arretrati accumulatisi per 66 mesi, ha in modo autoritario ed arrogante disdetto unilateralmente l’accordo aziendale vigente, con conseguenti ulteriori gravose decurtazioni a carico delle buste paga dei medici che si sono visti abbattere i loro emolumenti del 25-30% ed il loro potere di acquisto di circa il 50%. La decisione di scioperare è stata presa a fronte di queste e numerose altre crescenti inadempienze contrattuali ed essendo anche fallito, lo scorso 19 maggio, il tentativo di conciliazione presso la Prefettura di Roma».

Salute dei minori in istituto, approvato percorso per presa in carico

Approvato dalla Giunta regionale della Toscana il percorso per la presa in carico, da un punto di vista sanitario, dei minori sottoposti a procedimento penale.

Sia nelle situazioni ordinarie che in quelle di urgenza.

Si tratta della formalizzazione del primo intervento previsto dalla delibera approvata a fine maggio, contenente le linee di indirizzo prioritarie per il biennio 2011-2012 sulla qualità della salute dei cittadini detenuti. «In tempi rapidissimi – ha detto l’assessore al diritto alla salute Daniela Scaramuccia – abbiamo dato attuazione a uno dei tanti interventi previsti dalla delibera, che punta alla salvaguardia della salute dei detenuti. Un intervento importante, perchè scaturisce da un rinnovato rapporto di collaborazione con l’amministrazione penitenziaria. Il percorso approvato mette in comune risorse, umane ed economiche, e si basa su una sinergia molto ampia che prevede il coinvolgimento di tutto il territorio. Molto presto – ha concluso l’assessore – saranno approvati anche altri punti contenuti nelle linee di indirizzo».

Il percorso integrato socio-sanitario-educativo, sia ordinario che d’urgenza, di presa in carico dei minori sottoposti a procedimento penale, disposto dall’Autorità giudiziaria minorile, è il frutto di un lavoro congiunto condotto dalla Regione con i Centri per la Giustizia Minorile di Firenze e Pontremoli ed i Servizi competenti delle Aziende Usl di riferimento. L’obiettivo è consentire la prestazione di interventi appropriati rispetto ai bisogni assistenziali, rispondendo all’esigenza della magistratura di emettere provvedimenti tempestivi e precisando la competenza economica, ovvero a chi spetta prendersi carico dei costi della retta di mantenimento a seconda del tipo collocamento individuato (comunità terapeutica o comunità socio-educativa). In particolare, si prevede un’attenzione nella valutazione dello stato di salute del ragazzo o della ragazza al momento del suo ingresso in istituto, da effettuarsi da parte di una vera e propria èquipe di base, costituita da medico, psicologo e educatore professionale. Quindi sarà ponderata attentamente l’eventuale decisione di inviare il minore, da subito, in una comunità di tipo terapeutico, che sappia rispondere appropriatamente e tempestivamente al bisogno sanitario. Tutto ciò, in perfetta sinergia con l’amministrazione penitenziaria e coniugando comunque l’esigenza della magistratura di emettere provvedimenti tempestivi, con quella sanitaria di tutelare la salute dei minori, considerata anche la loro condizione di fragilità.

Occhiali da sole nocivi per la salute

La Guardia di Finanza di Venezia ha sequestrato in varie province italiane 560.000 occhiali da sole fabbricati in Cina, estremamente pericolosi per la salute, e 3,2 milioni di etichette, pronte per essere apposte, recanti mendaci indicazioni di provenienza e qualità. L’indagine è nata dopo la scoperta da parte delle fiamme gialle veneziane di decine di occhiali da sole esposti in un negozio della citt… lagunare ad un prezzo irrisorio che, già ad un primo sguardo, destavano perplessità sulla qualità del prodotto. Ad un controllo è emerso che le etichette erano irregolari, il marchio CE non conforme e le note informative fallaci. Gli occhiali sequestrati sono stati sottoposti ad analisi tecniche ed ottiche da parte di un istituto di certificazione dei prodotti ottici i cui accertamenti hanno rivelato che le lenti non erano in grado di filtrare i raggi UV, distorcevano le immagini e, addirittura, rilasciavano nichel in presenza di sudore. Potevano provocare, in sintesi, danni alla retina, vertigini, cefalee, e portare a dermatiti allergiche. In seguito all’analisi è stato deciso il sequestro dal mercato degli occhiali a marchio Kost, Value Vision, Say, Dudes & Dudettes, Gateam Grou p, Alice Gatti,Charro, Morange, Diesis e See me. Gli occhiali, prodotti in Cina, venivano importati in Italia da 7 persone (4 italiani e 3 cinesi) residenti tra le province di Venezia, Padova, Treviso, Varese e Napoli e rivenduti a numerosissimi piccoli commercianti. Sulla base di specifici decreti emessi dal pm lagunare titolare Rita Ugolini, i finanzieri hanno sequestrato ai sette importatori e ad un centinaio di rivenditori italiani 560.000 paia di occhiali per un valore di oltre 10 milioni di euro. Gli occhiali venivano acquistati dalla Cina ad un valore medio di 10 centesimi a paio e venduti, al cliente finale, dagli 8 ai 15 euro.

Convenzione Genialloyd

Genialloyd compagnia diretta del Gruppo Allianz offre a tutti gli Iscritti ANMIRS e loro familiari conviventi delle tariffe riservate per l’acquisto di polizze:Auto-Moto-Camper-Veicoli Commerciali-Infortuni-Casa & Famiglia.

 Per beneficiare della convenzione collegati direttamente al sito clicca QUI.

 Oppure chiama Il numero verde 800.99.99.99 dal lunedi al venerdi dalle 08:00 alle 20:00 e il sabato dalle ore 08:00 alle 14:00 e comunica al consulente l’appartenenza alla convenzione.

MA NON è TUTTO!!!

Se TU o un Tuo famigliare fate una seconda polizza  Genialloyd il tuo Vantaggio RADDOPPIA!

 

Se ha già una polizza Genialloyd sul prossimo acquisto potrai beneficiare di un’ulteriore sconto del

5% sui prodotti Auto, Moto, Veicoli Commerciali e Camper e del

10% su Casa e Famiglia e Infortuni che si sommerà ai benefici della TUA convenzione!

MENICHELLA Donato
Segretario Nazionale

GRISAFI Domenico – LUPATTELLI Gencarelli Roberto
Vice Segretario Nazionale

 

LAMBIASE Walter Massimo
Segretario Organizzativo

 

CARLUCCIO Giuseppe
Segretario Attività Scientifica

 

TARANTOLA Pietro
Segretario Territoriale Nord

 

DE STEFANIS Paolo
Segretario Territoriale Centro

 

TOMACIELLO Roberto
Segretario Territoriale Sud